I virus più rimossi nel 2012

Ecco l’elenco dei virus che più spesso abbiamo incontrato durante le nostre attività quotidiane.
http://www.dreamstime.com/-image3131789

  • Win32/Conficker
  • Win32/Alureon
  • Win32/Heur
  • Trojan Generic17 byn
  • Ukash (schermata polizia/finanza)


La lista è in ordine di frequenza, il Conficker è il più ricorrente grazie alle sua capacità di diffondersi anche attraverso i drive usb. Il 100% dei casi incontrati infatti sono contagi avvenuti tramite drive usb usati con troppa leggerezze e non scansionati con l’antivirus prima dell’uso o peggio ancora sospeso o annullato l’intervento del povero antivirus che rilevando il nuovo drive lo blocca per analizzarlo.
L’ultimo della lista la schermata della polizia postale o guardia di finianza che blocca il PC ha avuto una rapida diffusione verso la fine dell’anno. Tra tutte le infezioni o violazioni di un sistema sicuramente la schermata della “polizia postale” è quella che più allarma i nostri clienti.
Il timore di essere stati colti con le “dita nella marmellata” è molto più forte del timore dei danni che un trojan come Alureon può fare. Capace di rubare informazioni agli utenti e che permette a chi lo governa di intercettare le informazioni in ingresso e in uscita legate al traffico internet, comprese informazioni sensibili come nomi, password e dati della carta di credito.
Infatti in tutti i casi in cui ci siamo imbattuti nella schermata della “polizia postale” (guida alla rimozione), l’utente ha segnalato un uso “ludico” della rete.

Questa voce è stata pubblicata in sicurezza. Contrassegna il permalink.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

verifica *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.